manutenzione auto garantita


Ammortizzatori

Gli ammortizzatori sono indispensabili per il buon assetto del tuo veicolo e per una guida confortevole: un ammortizzatore in ordine garantisce la tenuta di strada e l'efficacia della frenata. Gli interventi fatti nei nostri Centri hanno una garanzia europea di 5 anni a chilometraggio illimitato.

Occhio ai sintomi

Per evitare rischi alla guida, fai attenzione a questi campanelli di allarme dell'usura degli ammortizzatori:
  • aumento della distanza di arresto e affondamento dell'avantreno o sollevamento del retrotreno in frenata;
  • sottosterza/sovrasterza (allarga/chiude le curve, la vettura tende a sterzare meno/di puù del dovuto, richiede continue correzioni di traiettoria in curva);
  • aumento del rollio (in curva si ha la sensazione di eccessivo caricamento della vettura);
  • usura irregolare (a chiazze) dei pneumatici;
  • forti oscillazioni e rumore al passaggio su un dosso stradale;
  • peggiore controllo dell'auto nelle curve;
  • oscillazione del fascio luminoso di notte anche su strade lisce.


Tieni la tua auto incollata all'asfalto

Se noti che la tua vettura ha perso stabilità nelle curve, rivolgiti a noi per:
  • Un controllo e una diagnosi degli ammortizzatori e degli altri organi di sicurezza del veicolo, come i pneumatici e i freni.
  • Un'offerta adeguata alle tue necessità se è necessaria la sostituzione.
Gli ammortizzatori sono sempre in esercizio
Non esistono strade perfettamente piatte e, anche se percorri prevalentemente strade lineari come l'autostrada, l'usura degli ammortizzatori è inevitabile perché sono soggetti a continue sollecitazioni: in un chilometro su strada asfaltata, le sospensioni subiscono circa 4.000 cicli di micro e macro oscillazioni.
I rischi che si corrono viaggiando con ammortizzatori scarichi sono molteplici: dalla perdita di aderenza al terreno (e conseguente pericolo di aquaplaning sul bagnato e di sbandamenti in curva) ai problemi di stabilità del fascio di luce dei fari, che può causare l'abbagliamento dei veicoli che si incrociano.

I nostri consigli
Controlli periodici.
Per viaggiare in tutta sicurezza, fai controllare gli ammortizzatori ad ogni tagliando; nei nostri centri i controlli sono completamente gratuiti.

I chilometri contano.
Il nostro consiglio è di sostituirli in coppia ogni 80.000 km e di sostituire contemporaneamente anche i tamponi di fissaggio.

Evita le strade da rally.
Se la tua auto non è concepita per il fuoristrada, sarebbe meglio evitare di percorrere troppe strade sterrate.

Attenzione all'extra-bagaglio.
Evita di sovraccaricare la tua auto oltre il limite ragionevole: maggiore è il carico e più aumenta l'usura degli ammortizzatori.

No al "fast & furious".
Dossi e buche sono i peggiori nemici degli ammortizzatori ma sono una costante nelle strade: cerca di mantenere una guida moderata e di evitare l'alta velocità.